Subscribe to Radiospeaker.it feed Radiospeaker.it
News Radiofoniche, Interviste ai professionisti della radio e Guide di tecnica radiofonica
Updated: 1 hour 17 min ago

Suite 102.5 Prime Time Live: Su RTL torna Alessandra Amoroso

4 hours 21 min ago

L’immancabile appuntamento con la grande musica live è tutti i lunedì sera solo su RTL 102.5: lunedì 26 aprile il grande ospite sarà ALESSANDRA AMOROSO, una delle cantanti più amate ed apprezzate nel panorama musicale italiano, che si esibirà in una versione live speciale e acustica in esclusiva per RTL 102.5 proponendo tutti i suoi successi fino ai due nuovi brani inediti, “PIUMA” e “SORRISO GRANDE” , da poco pubblicati.

La “SUITE 102.5 PRIME TIME LIVE” ha finora ospitato moltissimi artisti della musica italiana: Biagio Antonacci, J-Ax, Guè Pequeno, i Tiromancino, i Pinguini Tattici Nucleari, Fedez, i Negramaro, Elodie, Gaia, Gazzelle, Mahmood, Zucchero e da X Factor Blind, Casadilego e i Melancholia, Manuel Agnelli feat. Rodrigo D’Erasmo, Samuel, Elisa, The Kolors, Emma, Ornella Vanoni, Rkomi ed Ernia, Francesca Michielin, i Måneskin e Francesco Renga, Irama, Annalisa e Noemi.

A due anni dal suo ultimo progetto discografico, ALESSANDRA AMOROSO torna e lo fa con due inediti in cui si racconta: “Piuma”, disponibile su tutte le piattaforme digitali, e “Sorriso Grande”. I brani sono due fotografie di momenti della vita di Alessandra che ha deciso di raccontare.

In studio, a condurre la “SUITE 102.5 PRIME TIME LIVE”, Gigio D’Ambrosio che dialogherà con ALESSANDRA AMOROSO e modererà l’interazione con i fan che interverranno in diretta. Si alterneranno così momenti di grande musica e curiosità. Lo show sarà trasmesso in Radiovisione su RTL 102.5 (Canale 36 DTT e 736 di Sky) e in streaming su rtl.it.

Alessandra Amoroso ospite del Meet&Greet su RTL 102.5

Al termine del live ALESSANDRA AMOROSO raggiungerà nella “Social Room” Paola Di Benedetto, top influencer, e Laura Ghislandi, per continuare a chiacchierare con i fan in collegamento per un meet&greet esclusivo via zoom. Anche questo momento di chiacchiere, curiosità e confronti dove l’artista incontra virtualmente il suo pubblico, è trasmesso su RTL 102.5 in diretta streaming sul sito rtl.it e sull’app.

Ufficio Stampa RTL 102.5

L'articolo Suite 102.5 Prime Time Live: Su RTL torna Alessandra Amoroso proviene da Radiospeaker.it.

Francesca Romana d’Andrea: ecco come riscaldo la voce

Thu, 2021-04-22 15:52

Francesca Romana d’Andrea, giovane speaker di Dimensione Suono Roma, ha risposto alle nostre domande per il nuovo format “5 Stories“.

Arrivata a Dimensione Suono Roma nel 2017, dopo l’esperienza dell’RDS Academy, Francesca oltre alla passione per la radio ha sempre avuto anche la passione per il canto.

Abbiamo fatto a Francesca alcune domande alle quali ha cercato di rispondere nel tempo dei 15 secondi di una storia Instagram… sarà riuscita a restare nei tempi?

Per “5 Stories” abbiamo chiesto a Francesca Romana d’Andrea come si fosse avvicinata alla radio, chi inserirebbe in una radio tutta sua ma soprattutto… come riscalda la voce; un modo divertente quello che usa Francesca per riscaldare la voce e che pare essere molto efficace!

Nel video a seguire scoprirete come riscalda la voce Francesca, oltre alle altre curiosità sulla speaker di Dimensione Suono Roma!

View this post on Instagram

A post shared by radiospeaker (@radiospeaker.it)

E voi come riscaldate la voce prima di andare in onda?

L'articolo Francesca Romana d’Andrea: ecco come riscaldo la voce proviene da Radiospeaker.it.

Rai Radio2: domani live La Rappresentante di Lista

Thu, 2021-04-22 12:19

Torna protagonista la musica italiana live: dal palco del Festival di Sanremo arrivano a Rai Radio2 gli artisti di punta della nostra scena nazionale. In diretta dalla sala B di via Asiago, Rai Radio2, in collaborazione con SIAE– Società Italiana degli Autori ed Editori, presenta un ciclo imperdibile di speciali musicali: da Noemi a Francesca Michielin, da Max Gazzè ad Aiello.

Una serie di appuntamenti esclusivi con la musica live, dal 23 aprile ogni venerdì a partire dalle ore 21, in diretta radiofonica su Rai Radio2 e in streaming video suRaiPlay. 

In compagnia di Ema Stokholma e Gino Castaldo, capaci di creare un racconto inedito, personale e musicale di ciascun protagonista. 

Per tornare tutti a vivere l’emozione dell’esibizione dal vivo.

Venerdi 23 con La Rappresentante di Lista, dalla sala B, diamo il via a Back2Back Speciale Let’s Play!, un ciclo di serate speciali, importanti per chi lavora, per chi vive di musica e per chi semplicemente la ama”, dice Paola Marchesini, direttore di Rai Radio2.Sono orgogliosa del lavoro svolto dalla rete e di presentare il cartellone al quale abbiamo lavorato con SIAE. Questo ciclo – prosegue il direttore- nasce col desiderio di voler restituire il palco agli artisti e le emozioni agli ascoltatori che da questa edizione potranno seguirci anche in diretta video su RaiPlay. Il servizio pubblico è informazione puntuale, ma anche intrattenimento di qualità e Radio2 punta a realizzare speciali crossmediali per rendere accessibile davvero a tutti il valore della grande musica dal vivo,portando i contenuti della radio in Visual su Rai Play e sugli account social della rete”,conclude.

La radio è un mezzo che per sua vocazione è in grado di veicolare emozioni senza confini, raggiungendoci e creando invisibili ma fortissime connessioni, risvegliando emozioni e ricordi. Per SIAE sostenere gli autori è una missione e in particolare in questo momento”, dichiara Gaetano Blandini, Direttore Generale SIAE“è un’opportunità in più per tornare a vivere la musica”.

Dal 23 aprile ogni venerdì a partire dalle 21 sul palco di Radio2 tanti nomi pronti a raccontarsi e a regalare energia, in un ambiente intimo e divertente. Tra gli appuntamenti in programma:

  • La Rappresentante di Lisa
  • Noemi 
  • Francesca Michielin
  • Max Gazzè
  • Alessandra Amoroso
  • Colapesce e Dimartino
  • Maneskin
  • Franco 126
  • Aiello
  • ExtraLiscio

Segui Back2Back Speciale Let’s Play! sui social di Radio2, Facebook Instagram, Twitter e Telegram. Extra e contenuti speciali. 

Back2Back Speciale Let’s Play! sarà trasmesso su Rai Radio2, in Visual su Rai Play e su Rai Play Radio

Ufficio stampa Rai Radio2

L'articolo Rai Radio2: domani live La Rappresentante di Lista proviene da Radiospeaker.it.

Dati d’ascolto TER 2021: calo rispetto al 2020

Thu, 2021-04-22 11:30

Pubblicati questa mattina i dati TER sull’ascolto della radio in Italia nel primo trimestre 2021, facciamo subito un confronto con lo stesso periodo del 2020.

L’ascolto della radio resta in calo con 33.110.000 ascoltatori nel giorno medio (34.061.000 nel primo trimestre 2020) e 43.199.000 ascoltatori nei 7 giorni (erano 43.593.000 nel 2020).

L’ascolto nel quarto d’ora medio dalle 06:00 alle 24:00 e di 5.999 ascoltatori (6.087.000 nel 2020); h24 invece è di 4.624.000, quasi 100.000 ascoltatori in meno rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso (4.720.000).

In aumento di solo un minuto rispetto al primo trimestre 2020 la durata dell’ascolto medio che quest’anno è di 201 minuti.

Notiamo in generale che anche se in calo i numeri di quest’anno rispetto allo scorso anno, comunque nello stesso periodo del 2020 ancora non entravano in vigore le prime restrizioni dovute alla pandemia, quindi le abitudini degli italiani risultavano diverse.

In questa pagina sono disponibili i dati TER del primo trimestre 2021.

L'articolo Dati d’ascolto TER 2021: calo rispetto al 2020 proviene da Radiospeaker.it.

Stanze, podcast e clip: Facebook punta sugli audio

Wed, 2021-04-21 18:47

Dopo il successo di Clubhouse, Facebook ha deciso di puntare fortemente sui contenuti audio, per arricchire ancora di più la propria piattaforma. Ad annunciarlo è stata la vicepresidente, nonché responsabile dell’app, Fidji Simo, che ha svelato quelli che sono gli scenari futuri.

Si tratta di quattro nuovi progetti, come riportato da Il Sole 24 ore, che nei prossimi mesi potranno essere disponibili per tutti: come ogni novità è necessario procedere a piccoli passi. L’obiettivo del 2021, però, sembrerebbe quello di dare molta più importanza alla parte vocale, come hanno già fatto Twitter, LinkedIn, Spotify e Discord.

Facebook prepara la rivoluzione audio

Avremo delle stanze dove sarà possibile conversare in diretta: inizialmente saranno testate solo da gruppi e personaggi pubblici, ma entro l’estate dovrebbero essere disponibili anche per gli altri utenti.

Ci saranno poi i podcast veri e propri, e condividerli con i propri amici in maniera semplice, rimanendo comunque nell’app di Facebook, senza dover scaricare altro.

C’è in programma anche Soundbite, una nuova tipologia di contenuti, che consiste brevi clip audio: anche in questo caso verrà prima fatta una sperimentazione su alcuni creator selezionati. 

L’ultima novità riguarda invece la creazione vera e propria dei contenuti audio: si tratta di una sorta di mini-studio con cui poter registrare la voce, per poi poterla “convertire” in podcast.

Alla base di tutto ciò non c’è solamente il lato artistico, perché Facebook si sta adoperando per fare in modo che sia possibile guadagnare da questi contenuti, tramite donazione, accessi esclusivi alle sale, o anche acquisti e abbonamenti. Ne sapremo in ogni caso di più nei prossimi mesi, quando la fase di testing sarà finita e Facebook avrà raccolto tutti i feedback, provenienti da creator e utenti, e sarà pronta a lanciare questi servizi in maniera definitiva.

L'articolo Stanze, podcast e clip: Facebook punta sugli audio proviene da Radiospeaker.it.

Giornata Mondiale della Terra: su RMC il principe Alberto di Monaco

Wed, 2021-04-21 10:46

La Giornata Mondiale della Terra, che le Nazioni Unite celebrano in tutto il mondo il 22 aprile, è la più grande manifestazione ambientale del Pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia.

Quest’anno Radio Monte Carlo – che da sempre affronta, nei suoi programmi, tematiche legate all’ambiente sviluppandole in modo competente e propositivo – ha deciso di dedicare alla giornata mondiale della terra l’intera programmazione di giovedì 22 aprile. Nel corso della giornata si snoccioleranno interventi mirati e interviste a esponenti delle associazioni che da sempre si battono per la salvaguardia del nostro Pianeta.

L’appuntamento più importante alle 18.20 quando verrà trasmessa un’intervista esclusiva che il Principe Alberto II di Monaco ha rilasciato ai microfoni di Radio Monte Carlo.

Secondo SAS il Principe Alberto II, da sempre in prima linea con la sua Fondazione che opera per la protezione dell’ambiente e la promozione dello sviluppo durevole, “abbiamo meno tempo rispetto al passato, quando si sarebbe potuto fare di più. È ancora tempo, ma ce ne resta davvero molto poco e perciò bisogna agire in concertazione non solo con gli scienziati, ma tutti insieme; con le organizzazioni internazionali, il mondo economico, i decisori politici, la società civile. È solo operando tutti insieme che si possono trovare le soluzioni migliori. Aiutare l’ambiente non significa sacrificare l’economia, al contrario. Anche con l’economia blu e verde si possono creare milioni di posti di lavoro. Quindi, bisogna smetterla di opporsi ad entrambe. (…)

Alberto II di Monaco: Accolgo con grande entusiasmo e gioia la decisione presa dal governo del Sig. Mario Draghi

Accolgo con grande entusiasmo e gioia la decisione presa dal governo del Sig. Mario Draghi, di fare della transizione ecologica una questione importante nella sua politica. Credo che anche altri Paesi dovrebbero ispirarsi. E’ anche quello che cerchiamo di fare, cioè che Paesi grandi e piccoli, aderiscano a questo principio di buona governance in materia di ambiente, ma anche di transizione ecologica ed energetica, che vanno di pari passo”.

Radio Monte Carlo inoltre si impegna quotidianamente affinché ogni singolo, attraverso i propri comportamenti, possa diventare elemento attivo nella salvaguardia dell’ambiente. A questo scopo, ogni giorno alle 10.40 e alle 15.40 vanno in onda due appuntamenti “Radio Monte Carlo Ambiente”. Notizie, curiosità, suggerimenti e raccomandazioni sui tanti temi di attualità come energie rinnovabili, mobilità sostenibile, green economy, biodiversità, inquinamento atmosferico-acustico-luminoso, cambiamenti climatici, riscaldamento globale, raccolta differenziata, animali in via di estinzione e altro.

Ufficio stampa RadioMediaset

L'articolo Giornata Mondiale della Terra: su RMC il principe Alberto di Monaco proviene da Radiospeaker.it.

Gianluca Gazzoli ospite di Radiospeaker.it

Tue, 2021-04-20 18:00

È da pochi giorni uscito il suo primo libro “Scosse”, Gianluca Gazzoli, speaker di Radio Deejay ce ne ha parlato, ospite nei nostri studi di Milano, durante l’intervista live sui canali di Radiospeaker.

“La mia vita a cuore libero” è il sottotitolo del libro in cui Gianluca per la prima volta, dopo 17 anni, ha deciso di raccontare a tutti il problema che ha tenuto nascosto per anni. Gianluca ha un defibrillatore impiantato sotto pelle per via di un’aritmia ventricolare di grave entità.

Abbiamo parlato del libro con Gianluca Gazzoli ma anche della sua esperienza in radio, partita diversi anni fa da una web radio, per poi arrivare a Radio Number One, poi a Rai Radio2 fino all’attuale Radio Deejay.

Con Giorgio D’Ecclesia in collegamento dagli studi Romani di Radiospeaker, Gianluca ha raccontato del suo primo incontro con Linus… che non fu proprio come uno se lo aspetterebbe.

Un’altra grande passione dello speaker di Deejay è il Basket che, abbiamo scoperto, non essere così lontano dalla radio sotto molti aspetti: “in pochi secondi – ha detto Gazzoli – puoi decidere l’esito di una partita, un po’ come in radio”.

Una bella chiacchierata, quella con Gianluca Gazzoli, che potrete rivivere guardando il video integrale qui sotto oltre che su tutti i social di Radiospeaker.it!

L'articolo Gianluca Gazzoli ospite di Radiospeaker.it proviene da Radiospeaker.it.

Annie Mac lascia BBC Radio 1 dopo 17 anni

Tue, 2021-04-20 16:28

Qualche mese fa vi avevamo parlato dell’addio di Mistajam da BBC Radio 1, una delle radio più famose di tutto il mondo. Il dj era poi passato a Capital Dance. Oggi, a lasciare l’emittente londinese è un altro “pezzo grosso”: si tratta della storica conduttrice Annie Mac (Annie MacManus).

La voce irlandese si è espressa sui social, comunicando che il 30 luglio terrà la sua ultima diretta su BBC Radio 1.

È difficile spiegare cosa abbia significato per me questo lavoro – ha commentato Annie – È iniziato nel 2004 con Annie Mac’s Mashup il giovedì sera. Poi il grande passaggio al venerdì. La domenica sera c’era Switch con Grimmy e poi The Musical Hot Water Bottle. Da marzo 2015 è stato ogni sera della settimana con il nuovo spettacolo musicale di punta.

Allora perché andarsene? È tutta questione di tempo, davvero. Ho bisogno di più tempo per vedere i miei figli la sera ora che sono entrambi a scuola. Vorrei più tempo per scrivere storie e creare podcast. Mi piace anche l’idea di lasciare la festa (lavorare a Radio 1 sembra come essere ad una festa) con un enorme sorriso stampato in faccia, quando ancora mi sto divertendo. Tornerò alle trasmissioni radiofoniche quando sarà il momento giusto.

Annie ha poi ringraziato tutti gli artisti che ha incontrato in questi anni, e ha continuato: “Grazie alla direzione della BBC Radio 1 per avermi assunto come assistente di trasmissione nel 2002 e aver poi dato il suo programma a una sconosciuta. Ai miei show team di Radio 1 che hanno lavorato così duramente e si sono preoccupati così tanto. Alla brillante troupe eterogenea dei DJ di Radio 1 del passato e del presente, grazie per avermi ispirato.

“E, cosa più importante, a ognuno di voi che si è sintonizzato durante le mie dirette. Durante il mio periodo su Radio 1, mi sono innamorata e viceversa, ho cambiato casa, ho scalato la scala della carriera, mi sono sposata e sono diventata madre due volte, accanto a voi. Grazie per avermi permesso di entrare nelle vostre vite. Grazie per aver illuminato le mie giornate. Grazie grazie grazie per l’ascolto.

L'articolo Annie Mac lascia BBC Radio 1 dopo 17 anni proviene da Radiospeaker.it.

Mario Biondi: un post sui social scatena le polemiche

Tue, 2021-04-20 12:52

Un recente post pubblicato sui social dall’artista catanese Mario Biondi, sulla musica italiana e sul “boigotaggio” delle radio che trasmettono solo musica straniera, ha scatenato una pioggia di polemiche e di commenti pro e contro il cantante.

Come si legge nel post Mario Biondi ha scritto: “Volete fare i rivoluzionari? Volete fare qualcosa per la musica italiana? Esortate tutte le radio che programmano musica straniera a proporre musica nazionale o boicottatele . Fatelo per una settimana, se non bastasse per due, ma siate coerenti e vedremo insieme se essere uniti per la musica può servire.” Commento seguito dagli hashtag #musicaitaliana e #sosteniamolanostramusica.

Numerose sono state le critiche rivolte al cantante, alcune anche molto pesanti che evitiamo di replicare in questa sede. C’è stato chi, come Fabio Canino, ha accusato Biondi di avere raggiunto fama e successo proprio cantando in inglese. “Scusate così per sapere…ma Mario Biondi, quello che vorrebbe boicottare le radio italiane che non trasmettono abbastanza canzoni italiane, non è quello che canta in inglese? ” questo il commento del conduttore.

Anche Selvaggia Lucarelli non ha risparmiato aspre critiche a Biondi:

Devo dire che di idiozie ne ho lette tante, ma questa le batte tutte: a) Mario Biondi invita a boicottare le radio che programmano musica straniera. Dunque resteranno solo Radio Italia e Radio Margherita-la tua radio preferita. b ) Mario Biondi aiuta i cantanti italiani disoccupati invitandoli a boicottare radio italiane, con migliaia di dipendenti italiani, così magari diventano disoccupati pure loro. c) Mario Biondi nuova bandiera del sovranismo, lui che non ha mai cantato una canzone in italiano in vita sua, manco sotto la doccia.”

Mario Biondi, la musica italiana, le polemiche

Dal canto suo l’arista ha subito replicato, spiegando che le sue intenzioni sono sostenere gli artisti italiani e la musica made in Italy. ” Io vorrei che le radio sostenessero il prodotto italiano”, dice infatti in un breve video.

View this post on Instagram

A post shared by Mario Biondi (@mariobiondiofficial)

E “per chiarezza” in un post successivo pubblica:

View this post on Instagram

A post shared by Mario Biondi (@mariobiondiofficial)

Oltre le polemiche, in molti hanno comunque inteso le parole e intenzioni di Biondi e lo hanno sostenuto.

E voi, che ne pensate?

L'articolo Mario Biondi: un post sui social scatena le polemiche proviene da Radiospeaker.it.

Radio Antidoto, la storia del progetto di Diego Repetto

Mon, 2021-04-19 20:02

La web radio supporta il progetto dell’architetto Diego Repetto, che mira a stimolare il recupero della memoria collettiva insita nel territorio. Un’azione che passa dalla cultura e, soprattutto, dall’ascolto

La pandemia ha messo un freno a tutti i settori: dall’economia al sociale sino al mondo dello spettacolo e della cultura. Come in tutti periodi drammatici e di difficoltà c’è sempre una bella storia da raccontare. La radio, solitamente, rappresenta il mezzo in cui si costruisce e si consuma un’idea. Una di queste ce la regala Radio Antidoto, web radio nata 13 mesi fa in piena emergenza sanitaria.

Come lascia intendere la denominazione della web radio, Radio Antidoto mira a “curare dal veleno”, dal veleno generale e dalla negatività che permane in queste situazione di instabilità. Una buona idea, andare controcorrente, recuperare il contatto emozionale sono le missioni principali di Radio Antidoto. Seguendo questa linea molto all’avanguardia, la web radio mira attraverso i punti di forza che caratterizza la radio a diffondere temi e spazi culturali, limitati in questo periodo storico. L’ultima notizia positiva trasmessa dalla web radio è il progetto editoriale di Diego Repetto. Quest’ultimo è architetto e land artist , ossia artista che indirizza la propria arte con uno sguardo attento al territorio. Repetto presenterà a luglio, alla Biennale di Venezia, il suo nuovo libro “Concerti di Idee in azione nel Quinto Paesaggio“.

Tale progetto nasce dall’esigenza di reinventare la connessione tra gli individui, come sottolinea Normanno.com riferendosi a Radio Antidoto. Inoltre, l’idea è stata sviluppata grazie al supporto della piattaforma RiavviaItalia di Radio Antidoto e di diverse fondazioni culturali internazionali. Lo stesso architetto afferma che la pandemia ha bloccato l’immaginazione, congelando i settori culturali. Per riattivare il tutto è necessario recuperare l’ascolto e il confronto, in modo da generare soluzioni creative e visionarie, per riassumere il suo intervento. Dunque, il progetto mira a rafforzare lo stimolo nei confronti del territorio, a viverlo con impatto emotivo, grazie anche alla memoria collettiva. Il significato di Quinto Passaggio è racchiuso proprio in quest’ultimo concetto. Radio Antidoto è, senza dubbio, promotore dell’iniziativa. La cultura e la positività passa ancora una volta dalla radio.

L'articolo Radio Antidoto, la storia del progetto di Diego Repetto proviene da Radiospeaker.it.

Partono due nuovi programmi su Virgin Radio TV

Mon, 2021-04-19 13:08

L’offerta di Virgin Radio TV, il canale televisivo di Virgin Radio (257 del digitale terrestre), si arricchisce ulteriormente.

Da oggi infatti, oltre a Revolver (storico programma in onda dal lunedì al venerdì dalle 14.00 alle 16.00 condotto da Ringo), su Virgin Radio TV va in onda anche “Personal Giulia”, condotto da Giulia Salvi dal lunedì al venerdì dalle 11.00 alle 14.00.

“Personal Giulia” è il luogo dove la grande musica rock incontra l’interprete più glamour di Virgin Radio: Giulia Salvi racconta curiosità su moda, cinema e lifestyle con un linguaggio leggero e uno stile originale

Ma non è tutto! A partire dal 26 aprile al palinsesto del canale televisivo si aggiungerà infatti “Morning Glory” con Alteria: due ore in diretta a partire dalle 9.00 con musica, energia, aneddoti e storie dal mondo del rock.

Le dirette radio e tv di “Morning Glory” e di “Personal Giulia” si aggiungono così a quella di Revolver con DJ Ringo con l’obiettivo di offrire a tutti gli ascoltatori, tra le 9.00 e le 16.00, una modalità alternativa per fruire dei contenuti dell’emittente: il rock di Virgin Radio si sente…e si vede!

Queste importanti partenze sono supportate da una campagna ADV curata e pianificata internamente e declinata su tv – reti Mediaset – canali digital e social.


Link al video: Personal Giulia, con Giulia Salvi. In diretta video su Virgin Radio TV da lunedì 19 aprile

Ufficio stampa RadioMediaset

L'articolo Partono due nuovi programmi su Virgin Radio TV proviene da Radiospeaker.it.

Radio Bau & Co, La web radio dedicata a chi ama gli animali

Mon, 2021-04-19 07:28

Radio Bau & Co è il canale dedicato achi ama gli animali e fa parte del bouquet di canali di Unitedmusic.it, il progetto digital audio di RadioMediaset (Radio 105, Virgin Radio, R101, Radio Monte Carlo, Radio Subasio). Vero e proprio magazine ricco di informazioni, curiosità, interviste e musica a tema, Radio Bau & Co racconta – attraverso l’ascolto online e sul suo sito – il mondo degli animali con competenza, affetto e simpatia e informa sulle campagne di protezione e difesa di animali e ambiente. 

Per tenersi al passo con i contenuti basta connettersi a unitedmusic.it e selezionare il canale, attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7, con musica e argomenti quotidianamente aggiornati.

Mai come in questo momento storico, complicato e doloroso, gli animali da compagnia sono stati protagonisti di un piccolo miracolo: il 2020 ha segnato infatti un boom di adozioni di cani e gatti, il 15% in più rispetto all’anno precedente (dati ENPA). Con il loro amore incondizionato, gli animali si sono dimostrati preziosi alleati nel combattere l’ansia e la preoccupazione dovute alla pandemia.

In una realtà così mutata e prendendo le mosse da numeri così confortanti, è nata la volontà di RadioBau & Co. di essere ancora più vicina al proprio pubblico.

Proprio per questo da oggi radiobau.it si presenta con una nuova veste grafica, contemporanea e accattivante, per rendere ancora più agevole e gratificante la navigazione e la scoperta dei suoi molteplici contenuti.

Grazie a un nuovo menù dall’approccio immediato, il lettore può approfondire tutto quello che più lo appassiona del mondo degli amici a quattro zampe esplorando le sezioni Lifestyle, Podcast, Video, Pet Service, Fashion e ascoltando in sottofondo la radio.

Il sito rinnovato ha accolto subito un importante progetto in collaborazione con Pedigree per Pedigree Dentastix.

A partire da oggi, per 4 settimane su radiobau.it si potrà compilare una scheda online per far entrare il proprio animale nell’Albo dei «VIP» DOG (dove “vip” sta per “very important pet”) di RadioBau.

Tutte le schede saranno consultabili sul sito e votabili dagli utenti e tutte le foto-schede che riceveranno almeno 20 voti entreranno a far parte di una short list. Una speciale giuria formata dallo staff Radio e da quello di Pedigree sceglierà tra questi i quattro «VIP» DOG che si aggiudicheranno una ricca fornitura di Pedigree Dentastix.

Il concorso è promosso on air e online da Radio 105, Radio Monte Carlo, Virgin Radio e R101 che metteranno in campo – tramite i propri talent – anche i loro “very important pet”, naturalmente fuori concorso.

Ufficio stampa RadioMediaset

L'articolo Radio Bau & Co, La web radio dedicata a chi ama gli animali proviene da Radiospeaker.it.

Pulizie di primavera nell’era del Covid

Sun, 2021-04-18 09:31

Non è assolutamente un elemento da trascurare. Anzi. In radio, le pulizie di primavera nell’era del Covid hanno coinvolto diverse emittenti. Le stesse che hanno dovuto necessariamente adeguarsi alle disposizioni in termini di protocolli sanitari e sicurezza.

Le regole legate al distanziamento sociale, all’utilizzo della mascherina e all’igiene costante hanno riguardato la messa in onda e il “dietro le quinte”. A tal proposito, utili sono i suggerimenti che giungono da diversi esperti, in riferimento alla cura e pulizia degli “strumenti del mestiere”.

Proprio quelli adoperati quotidianamente dai conduttori radiofonici. Diverse sono le soluzioni per una corretta prevenzione in tale contesto emergenziale nazionale. In maniera preliminare, il microfono andrebbe prima pulito e poi disinfettato.

Espedienti da seguire per svolgere il lavoro di speaker in piena sicurezza, o almeno si spera.

In particolare, sarebbe opportuno  rimuovere fisicamente lo sporco che si deposita su di esso insieme ai germi, con l’utilizzo di detergenti e acqua. 

In fase di disinfezione invece, vi è l’eliminazione di germi e batteri con l’utilizzo, ad esempio, di alcool isopropilico o soluzioni a base acquose.

Pulizie e disinfestazione, due momenti strettamente collegati che, se praticati minuziosamente, possono produrre risultati importanti ed utili per l’igiene in un contesto lavorativo soprattutto in questo periodo caratterizzato dal Covid. Indicazioni precise vengono offerte anche per quanto riguarda i microfoni con impugnatura manuale e a diaframma piccolo. 

La pulizia per questo tipo di microfoni può avvenire rimuovendo la griglia protettiva e utilizzare acqua tiepida unita al sapone sulla capsula. Anche in questo caso, per la disinfezione, si parla di una base alcolica, avendo cura di non ledere qualche meccanismo fondamentale nel funzionamento del microfono stesso.

Ma, in generale, anche negli studi radiofonici, ormai da un anno, grande importanza è rivolta a tutti i componenti di un organico.

Tecnici, giornalisti, direttori, speaker etc, periodicamente sottoposti a tampone al fine di prevenire eventuali focolai da Covid-19. Una situazione che, come abbiamo raccontato nei nostri articoli, nei mesi scorsi ha coinvolto varie personalità dell’etere. Alcune delle quali purtroppo ancora in ospedale, seppur non in condizioni particolarmente gravi.

Certo è che la radio, sin dalla diffusione dei primi provvedimenti restrittivi dello scorso anno, in pieno lockdown, non ha mai smesso di raccontare e raccontarsi. Ed è proprio in questi casi che il mezzo conferma il suo fondamentale valore, contraddistinto da quell’immediatezza che lo rende una piacevole e irrinunciabile “compagnia”.

L'articolo Pulizie di primavera nell’era del Covid proviene da Radiospeaker.it.

Giornata mondiale voce: regina Radio

Fri, 2021-04-16 17:44

Giornata mondiale voce: regina Radio. Ma cosa vuol dire “mass media”? Da definizione, significa strumento progettato per mettere in atto forme di comunicazione aperte, a distanza, con tante persone e in un breve lasso di tempo.

Voce: elemento indispensabile

Ma qual è lo strumento chiave per comunicare se non la voce? E in occasione della Giornata Mondiale della Voce, appunto ( che sarà, come ogni anno, il 20 aprile) la radio fa da regina tra i mezzi di comunicazione di massa. Per il suo utilizzo come chiave di unione tra speaker e ascoltatore. Perché, va bene che le emittenti radiofoniche – le più importanti – stanno anche diventando “per immagini”, con i programmi “sbarcati” in TV. Senza contare i talent show televisivi per reclutare nuovi volti – domani, personaggi –  e le storie sui social degli speaker più noti.

Ma la radio, quella amica che ti accompagna in macchina, quella da sballo che ti fa divertire in spiaggia, quella romantica che ti abbraccia con quei timbri inconfondibili. Le voci degli speaker del cuore. Perché trattasi di vera magia.

Giornata mondiale voce: regina Radio

Perchè quando ti sintonizzi sulla tua stazione preferita ti accorgi subito se ci sono lui o lei le cui voci, manco a dirlo, ti provocano il sorriso e ti allietano la giornata. Riconosci il loro suono, ti sembra di vederne il volto, le espressioni, la gestualità. Senti di conoscerli davvero, percepisci quasi “amicizia”.

Un amore che non ha età

Tornando indietro nel tempo, facciamo che ti sposti un po’ con l’impianto HIFI per prendere meglio l’onda, ti metti la cassa all’orecchio, giri la manopola, sistemi l’antenna. Ma, anche oggi, il risultato non cambia. E la radio resta, sempre, dentro le orecchie. Grazie a quell’incantesimo unico, a quel mix di aria e vibrazioni, al calore che trasmette, alla familiarità a vicinanza che non conoscono confini e limiti. La voce.



SEO

Link in uscita: splendido lavoro!

Link interni: ci sono abbastanza link interni. Ottimo!

Frase chiave nell’introduzione: ben fatto!

Lunghezza della frase chiave: ottimo lavoro!

Densità della frase chiave: la frase chiave è stata trovata 3 volte. Questo è ottimo!

Frase chiave nella descrizione Meta: la frase chiave o i suoi sinonimi sono contenuti nella descrizione Meta. Splendido!

Lunghezza della descrizione Meta: ben fatto!

Frase chiave usata in precedenza: non hai mai usato questa frase chiave. Ottimo!

Frase chiave nel titolo: il titolo SEO contiene la frase esatta all’inizio. Magnifico!

Larghezza del titolo SEO: magnifico lavoro!

Ottime notizie: puoi con Yoast SEO Premium(Si apre in una nuova scheda del browser)!

Altri benefici da Yoast SEO Premium per te:

  • Niente più link non funzionanti: easy redirect manager
  • Suggerimenti super veloci di link interni
  • Anteprima dei social media: Facebook & Twitter
  • Supporto 24/7 via email
  • Nessuna pubblicità!

Passa a Yoast SEO Premium(Si apre in una nuova scheda del browser)1 anno di aggiornamenti e supporto personalizzato inclusi!

Limitare l’accesso a questo contenuto?

SEO

Risultati dell’analisiLeggi di più sull’Analisi di leggibilità. (Si apre in una nuova scheda del browser)

Parole di transizione: solo il 23.6% delle frasi contengono delle parole di transizione, che non è abbastanza. Ti suggeriamo di aggiungerne altre.

Flesch Reading Ease: Il punteggio del contenuto nel test è 67.7, che è considerato ok da leggere. Ottimo lavoro!

Forme passive: stai usando molte forme attive. Ottimo!

Frasi consecutive: c’è una grande varietà nelle frasi. Davvero grande!

Lunghezza dei paragrafi: tutti i paragrafi sono della giusta lunghezza- Ottimo lavoro!

Lunghezza delle frasi: grande!

Limitare l’accesso a questo contenuto?

SEO

Frase chiaveAiuto nella scelta della frase chiave perfetta(Si apre in una nuova scheda del browser)Anteprima come:Risultato per i dispositivi mobiliRisultato per il desktopAnteprima dell’URL:www.radiospeaker.it › giornata-mondiale-voce-regina-radioAnteprima del titolo SEO:Giornata mondiale voce: regina Radio – Radiospeaker.itAnteprima della meta descrizione:Apr 16, 2021 ⋅ Giornata mondiale voce regina radio magia calore vicinanza familiarità mass media speaker cuore stazione preferita alchimia macchina mezzoTitolo SEOTitolo Pagina Separatore Titolo del sito Titolo del sitoTitoloCategoria primariaSeparatoreSlugMeta descrizioneGiornata mondiale voce regina radio magia calore vicinanza familiarità mass media speaker cuore stazione preferita alchimia macchina mezzo Titolo del sitoTitoloCategoria primariaSeparatore

Sai che Yoast SEO Premium analizza anche le diverse forme delle tue frasi chiave, come i plurali e i tempi verbali?Vai Premium!(Si apre in una nuova scheda del browser)Risultati dell’analisi

Link in uscita: splendido lavoro!

Link interni: ci sono abbastanza link interni. Ottimo!

Frase chiave nell’introduzione: ben fatto!

Lunghezza della frase chiave: ottimo lavoro!

Densità della frase chiave: la frase chiave è stata trovata 3 volte. Questo è ottimo!

Frase chiave nella descrizione Meta: la frase chiave o i suoi sinonimi sono contenuti nella descrizione Meta. Splendido!

Lunghezza della descrizione Meta: ben fatto!

Frase chiave usata in precedenza: non hai mai usato questa frase chiave. Ottimo!

Frase chiave nel titolo: il titolo SEO contiene la frase esatta all’inizio. Magnifico!

Larghezza del titolo SEO: magnifico lavoro!

Ottime notizie: puoi con Yoast SEO Premium(Si apre in una nuova scheda del browser)!

Altri benefici da Yoast SEO Premium per te:

  • Niente più link non funzionanti: easy redirect manager
  • Suggerimenti super veloci di link interni
  • Anteprima dei social media: Facebook & Twitter
  • Supporto 24/7 via email
  • Nessuna pubblicità!

Passa a Yoast SEO Premium(Si apre in una nuova scheda del browser)1 anno di aggiornamenti e supporto personalizzato inclusi!

Limitare l’accesso a questo contenuto?

L'articolo Giornata mondiale voce: regina Radio proviene da Radiospeaker.it.

AdsWizz partner del Gruppo 24 Ore

Fri, 2021-04-16 14:09

Il Gruppo 24 ORE ha scelto la piattaforma digitale AdsWizz per le inserzioni pubblicitarie in digital audio, su Radio24.

Come si legge su “Il Sole 24 ORE“, la partnership con AdsWizz consentirà al Gruppo 24 ORE con Radio 24, di offrire agli inserzionisti “nuove opportunità di pianificazione attraverso strumenti più sofisticati e performanti sull’ampio archivio in podcast dei programmi di Radio 24.

L’emittente Radio24, difatti, propone un variegato catalogo di contenuti podcast, che grazie alla molteplicità degli argomenti trattati e alla ricchezza editoriale, può vantare circa 4 milioni di download al mese con una raccolta pubblicitaria settimanale che supera i 4 milioni di audio impressions.

Grazie ad AdsWizz, Radio24 potrà fornire annunci pubblicitari dinamici all’interno dei propri podcast e dare la possibilità agli inserzionisti di raggiungere il pubblico di riferimento attraverso acquisti diretti o programmatici, in modalità guaranteed, private deal e reservation.

Ancora, gli inserzionisti protranno sviluppare campagne ad hoc per raggiungere un target specifico e qualificato, scelto in base a precisi criteri di riferimento e permettere ai clienti di pianificare la spesa per gli annunci in maniera più dettagliata e flessibile.

AdsWizz su Radio 24 per le inserzioni in digital audio

Il Direttore Generale di 24 ORE System e RADIO 24, Federico Silvestri, ha spiegato:

“Il Gruppo 24 ORE è una delle fonti di informazione più affidabili e autorevoli in Italia e sappiamo quanto sia importante che i media tradizionali si adattino alle abitudini, in continuo mutamento, del pubblico, assicurando a lettori, utenti e ascoltatori una continuità informativa sulle piattaforme più adatte. La nostra espansione nel panorama audio e podcast dimostra il successo che i nostri contenuti riscontrano sul pubblico e sul mercato e la collaborazione con AdsWizz, ci permette di aprire la nostra offerta audio podcast ai Partner che desiderano acquistarla in modalità diretta o programmatica. Le opportunità legate al podcasting stanno crescendo rapidamente e l’Audio Content Strategy che il Gruppo 24 ORE ha lanciato contribuirà a rafforzare la nostra posizione di leader del mercato dell’informazione audio, confermando la nostra capacità di interpretare con successo le nuove tendenze.”

E Brieuc Verwilghen, il VP Supply Partnership di AdsWizz: Il settore audio si sta espandendo rapidamente con nuovo pubblico che gravita attorno ai podcast dato che le abitudini di utilizzo dei media sono in continua evoluzione. La nostra collaborazione con il Gruppo 24 ORE conferma le crescenti opportunità audio per i media tradizionali, aspetto particolarmente stimolante per i Centri Media e gli inserzionisti che desiderano ricorrere a inventory audio qualificate di fornitori autorevoli di informazioni di qualità.”

L'articolo AdsWizz partner del Gruppo 24 Ore proviene da Radiospeaker.it.

Suite 102.5 Prime Time Live: Lunedì Noemi

Fri, 2021-04-16 12:51

L’immancabile appuntamento con la grande musica live è tutti i lunedì sera solo su RTL 102.5: lunedì 19 aprile il grande ospite sarà NOEMI che si esibirà live dopo la sua partecipazione alla 71esima edizione del Festival di Sanremo, con il brano ‘Glicine’.

Ogni lunedì sera dalle 21.00 la “SUITE 102.5 PRIME TIME LIVE” è in diretta in radiovisione su RTL 102.5 e ospita nei suoi studi di Milano, i grandi artisti della musica italiana che si esibiscono live in un’atmosfera intima.

La “SUITE 102.5 PRIME TIME LIVE” ha finora ospitato moltissimi artisti della musica italiana: Biagio Antonacci, J-Ax, Guè Pequeno, i Tiromancino, i Pinguini Tattici Nucleari, Fedez, i Negramaro, Elodie, Gaia, Gazzelle, Mahmood, Zucchero e da X Factor Blind, Casadilego e i Melancholia, Manuel Agnelli feat. Rodrigo D’Erasmo, Samuel, Elisa, The Kolors, Emma, Ornella Vanoni, Rkomi ed Ernia, Francesca Michielin, i Måneskin e Francesco Renga, Irama e Annalisa.

Lunedì prossimo, dalle 21.00, NOEMI si esibirà in una versione live speciale e acustica in esclusiva per RTL 102.5 proponendo tutti i suoi successi fino ai brani contenuti nel suo nuovo album ‘Metamorfosi’.Noemi, una delle interpreti più apprezzate del panorama musicale italiano, ha partecipato al Festival di Sanremo 2021 con il brano ‘Glicine’, già certificato disco d’oro e che ha anticipato l’album “Metamorfosi” uscito lo scorso 5 marzo. Il nuovo lavoro discografico è un progetto per la prima volta autobiografico, che ha portato Noemi ad esplorare sonorità diverse, e a collaborare con nuovi autori come Ginevra, produttori d’avanguardia come i Muut e l’esperto team di Dario Faini.

In studio, a condurre la “SUITE 102.5 PRIME TIME LIVE”, Gigio D’Ambrosio che dialogherà con NOEMI e modererà l’interazione con i fan che interverranno in diretta. Si alterneranno così momenti di grande musica e curiosità. Lo show sarà trasmesso in Radiovisione su RTL 102.5 (Canale 36 DTT e 736 di Sky) e in streaming su rtl.it.

Al termine del live NOEMI raggiungerà nella “Social Room” Paola Di Benedetto, top influencer, e Laura Ghislandi, per continuare a chiacchierare con i fan in collegamento per un meet&greet esclusivo via zoom. Anche questo momento di chiacchiere, curiosità e confronti dove l’artista incontra virtualmente il suo pubblico, è trasmesso su RTL 102.5 in diretta streaming sul sito rtl.it e sull’app.

Ufficio stampa RTL 102.5

L'articolo Suite 102.5 Prime Time Live: Lunedì Noemi proviene da Radiospeaker.it.

“Questa Spacca”: il podcast di Nicolò De Devitiis

Wed, 2021-04-14 11:46

Da oggi è disponibile online su tutte le piattaforme digitali, il primo episodio del podcast di Nicolò De Devitiis “Questa spacca”, prodotto da Dopcast, con protagonisti i Pinguini Tattici Nucleari e il loro brano “Ringo Starr”

Clicca qui per ascoltare!

QUESTA SPACCA sono sei interviste con alcuni degli artisti più apprezzati e di successo della scena musicale italiana: Aiello, Alex Britti, Carl Brave, Gazzelle, Levante e Pinguini Tattici Nucleari si racconteranno attraverso le loro canzoni più importanti portando alla luce aneddoti e curiosità.

«I protagonisti che ho voluto con me per la prima stagione del mio podcast sono “amici” – racconta Nicolò De Devitiis – Sono artisti che ho scelto sempre pensando a generi e periodi musicali diversi. Ho scelto di iniziare proprio con i Pinguini Tattici Nucleari perchè raccontando lo scorso dicembre la mia idea di podcast a Riccardo Zanotti, la sua risposta è stata “è una bomba, spacca!” e da qua ho scelto il titolo “Questa spacca!”. Il cuore di questo podcast è raccontare non la hit più famosa dell’artista, ma quella che gli ha cambiato la carriera e il momento esatto in cui hanno pensato “Questa spacca!”».

Ogni canzone, infatti, segue lo stesso percorso: viene pensata dall’artista, composta, registrata e pubblicata. A quel punto, le strade si dividono. La maggior parte dei brani rimane semplicemente una canzone, ma alcuni diventano delle hit indimenticabili. Nel suo primo podcast, Nicolò De Devitiis indaga su quel momento magico in cui un artista e il suo gruppo di lavoro capiscono che un pezzo sta per diventare qualcosa di speciale, quel momento in cui hanno pronunciato la fatidica frase: “Questa spacca!”. 

QUESTA SPACCA è una produzione DOPCAST. Scritta e narrata da Nicolò De Devitiis. 

Dopcast è anche sui social alla pagina Facebook –  facebook.com/dopcastitaly e su Instagram –  instagram.com/dopcastitaly . L’ hashtag ufficiale è #dopcast

DOPCAST

Dopcast è il nuovo produttore di podcast e vodcast nato dalla sinergia tra Sony Music Italia e MNcomm. Con una linea editoriale che pone al centro il Talent, Dopcast produce e distribuisce contenuti originali che spaziano dalla musica al costume, dalla tv al fitness, dal food al crime fino al lifestyle. La distribuzione dei contenuti audio raggiunge i principali canali digitali di distribuzione di podcast: Apple, Podcasts, Spotify, Google Podcasts, Castbox, Overcast, Pocket Casts, Podcast Addict, Stitcher. Alcuni progetti editoriali integrano la versione podcast con quella video dei vodcast, veicolata attraverso le properties social e youtube degli artisti coinvolti, oltre che delle properties di Dopcast. 

Comunicato stampa

L'articolo “Questa Spacca”: il podcast di Nicolò De Devitiis proviene da Radiospeaker.it.

Storie di sognatori: il podcast di Marco Berry su Radio 24

Tue, 2021-04-13 16:48

Da questa settimana sul sito di Radio 24 è disponibile “Storie di sognatori”, il nuovo podcast di Marco Berry. Per l’emittente si tratta di un secondo step per la collaborazione con il progetto multimediale “Yes, it’s possible”.

Il podcast comprende 12 puntate, che verranno caricate sul sito di Radio 24 a cadenza settimanale (come sulle principali piattaforme di ascolto). In ogni puntata verrà raccontata una storia incentrata su traguardi che prima di essere raggiunti sembravano impossibili. Un invito a credere sempre nelle proprie capacità, in un momento storico in cui abbiamo tutti bisogno di un po’ di speranza. Come ci ricorda Alessandra Scaglioni, Caporedattore centrale di Radio 24, con il commento rilasciato a Il Sole 24 Ore:

“Il messaggio forte di questa serie Podcast è che possiamo affrontare le difficoltà. Quale momento migliore di quello attuale per ricordarlo a tutti, adulti e ragazzi? Con questa nuova serie, e con altre in arrivo a breve, si arricchisce l’offerta di Podcast originali che Radio 24 ha sviluppato negli ultimi anni, dove trovano posto temi e formati diversi, tutti accomunati dal tratto distintivo di un contenuto di valore”.

Storie di sognatori: il nuovo podcast di Radio 24 con la voce di Marco Berry

È il 1958 e un pilota militare dell'esercito sovietico, legge un articolo che parla dei voli spaziali che il suo paese…

Posted by Radio 24 on Tuesday, April 13, 2021

Il nuovo podcast disponibile sul di Radio 24 porta all’attenzione degli ascoltatori varie storie di coraggio e perseveranza. Come quella del cosmonauta Yuri Gagarin, del pugile Chuck Wepner o del campione olimpico Antonio Rossi.

Quella tra Radio 24 e Marco Berry, è una collaborazione avviata già dal mese di marzo. Il conduttore televisivo ed illusionista è stato infatti ospite per un appuntamento settimanale all’interno della trasmissione “Uno nessuno 100 Milan”. Per parlare della preparazione fisica e psicologica necessaria ad affrontare un viaggio nello spazio.

“Storie di sognatori” abbraccia a pieno il messaggio proposto dal progetto crossmediale di Marco Berry, “Yes It’s possible”. Uno stimolo a realizzare i propri sogni nonostante le difficoltà, attraverso le parole di chi ce l’ha fatta davvero. Come sottolinea lo stesso Marco Berry:

“Anche io ho dovuto superare tanti limiti e paure per raggiungere i miei obiettivi. Tra i vari sogni che avevo c’era quello di volare, lanciarmi con un paracadute nel vuoto, provare quella sensazione incredibile, ma la paura mi bloccava. Solo l’idea mi mandava in panico. Poi, però, mi sono deciso, volevo realizzare quel sogno e ascoltare le storie di chi ce l’ha fatta mi ha aiutato a farlo: il primo passo è avere coraggio. Se vuoi, puoi!”

Ad oggi sul sito di Radio 24 è stata caricata la prima puntata.

L'articolo Storie di sognatori: il podcast di Marco Berry su Radio 24 proviene da Radiospeaker.it.

Parte il Tour De Fans: DJCI quest’estate in bicicletta

Tue, 2021-04-13 14:31

Ci siamo quasi all’estate 2021 e Linus e Nicola Savino sono quasi pronti a partire per il loro “Tour De Fans“; il 21 Giugno parte il giro d’Italia in bicicletta che porterà Deejay Chiama Italia a trasmettere ogni giorno da un comune diverso.

Si parte il 21 Giugno e questa mattina i due conduttori hanno annunciato le tappe del loro tour radiofonico in bicicletta. La prima tappa è Bergamo, poi Desenzano Del Garda, Vicenza, Treviso, Ferrara, Ravenna, il Dynamo Camp a Limestre (PT), Viareggio, Rosignano Marittimo, Volterra, Montalcino, Cortona, Gubbio, Orvieto, Tarquinia e per finire tre tappe in Sardegna.

Durante la puntata di DJCI di oggi, Nicola ha mostrato la sua preoccupazione per i possibili problemi tecnici che potrebbero impedire la messa in onda durante il Tour De Fans; ha colto l’occasione per avvisare gli ascoltatori residenti di prepararsi a mettere a disposizione la loro connessione internet in caso di necessità.

Intanto già da qualche tempo sono partite le prove tecniche con Matteo Curti che cura la parte tecnica; sarà lui ad occuparsi delle riprese dal portabagagli di una macchina che li precederà.

L'articolo Parte il Tour De Fans: DJCI quest’estate in bicicletta proviene da Radiospeaker.it.

Cristina D’Avena entra nella squadra di R101

Tue, 2021-04-13 11:58

Domani, 14 aprile, Cristina D’Avena entrerà a far parte della squadra di R101.

La regina delle sigle dei cartoni animati sarà in onda ogni mercoledì dalle 11.00 alle 12.00, co-conduttrice di Procediamo, lo show di Fernando Proce con Sabrina Bambi e Regina.

“Procediamo” è in onda su R101 e R101 Tv (canale 167 del digitale terrestre) dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 12.00. Appuntamento con Cristina D’Avena il mercoledì alle 11.00.

Gli ascoltatori possono prendere parte al programma inviando un messaggio vocale (audio o video) al 331.8090101.

Ufficio stampa RadioMediaset

L'articolo Cristina D’Avena entra nella squadra di R101 proviene da Radiospeaker.it.

Pages